Alla guida del furgone senza aver mai preso la patente: stangato anche il proprietario

Un uomo di origine nomade ha ricevuto una pesante multa dopo essere incappato in un controllo stradale al volante di un veicolo. Stava guidando senza alcun titolo per farlo

(foto: archivio)

Rischia una sanzione fino a 30mila euro l'uomo scoperto nel primo pomeriggio di martedì a bordo di un furgone che stava conducendo senza la patente e con due passeggeri a bordo.

Multe salate

Il controllo è stato condotto da una pattuglia della Squadra volante nella periferia ovest del capoluogo alle 14. All'altezza del civico 113 di via Montà, davanti alla chiesa del quartiere Sant'Ignazio, gli agenti hanno notato e fatto accostare un Fiat Ducato. A bordo c'erano tre persone, tutte di origine nomade. Al conducente come da prassi sono stati chiesti i documenti, ma l'uomo non ha esibito la patente. Il motivo? Non aveva l'aveva mai conseguita. Cosa che non gli ha impedito di sedersi al posto di guida, ma che gli è costata una pesante multa. Come previsto dal Codice della strada, il reato depenalizzato lo costringerà a pagare tra 5mila e 30mila euro. Grazie agli accertamenti presso la motorizzazione civile i poliziotti sono quindi risaliti al proprietario e intestatario del mezzo, che incorrerà anch'egli in una sanzione fino a 1.500 euro per aver affidato il suo veicolo a una persona senza patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Clio all'ombra del Santo: apre a Padova il temporary store della celebre make-up artist

  • Tragedia lungo l'autostrada: padovano schiacciato sotto il suo camion

  • 30 secondi di pura magia: il video spot del Natale a Padova

  • Un corpo riaffiora dal canale. Il deambulatore abbandonato prima della tragedia

Torna su
PadovaOggi è in caricamento