rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Este

Controlli anti movida, multato barista che vendeva alcolici a ragazzini di 16 anni

I carabinieri hanno presidiato il centro storico e alcune province. Arrestato anche un uomo che aveva rubato 350 euro di bevande da un supermercato

Vendeva alcolici ai minori. Multato il titolare di un bar di Este, sorpreso a somministrare bevande alcoliche a ragazzi di 16 e 17 anni. Nell'ambito dei controlli sulla movida tra Padova ed Este, condotta ieri sera (15 ottobre) dai carabinieri e dai Nas, c'è stata particolare attenzione sula SR 10, via Giacomo Matteotti e i locali pubblici. Sono stati ispezionati tre bar e identificati una cinquantina di persone. In uno dei locali i Nas sono stati scoperti ambienti tenuti in scarse condizioni igienico sanitarie, mentre in un altro avveniva la somministrazione di bevande alcooliche a tre minorenni. Entrambi sono stati sanzionati. Durante il servizio sono stati anche un ragazzo di 23 anni per falsità materiale, trovato infatti con una patente di guida contraffatta, mentre in realtà non l'aveva mai presa. Due automobilisti, a cui sono state immediatamente ritirate le patenti, sono stati poi denunciati per guida in stato di ebrezza. Infine un diciannovenne è stato segnalato come assuntore di stupefacenti, essendo stato trovato in possesso di una modica quantità di hashish per uso personale.

Padova

A Padova, invece, a seguito dell’ intensificazione dei servizi di presidio, sempre nella serata di ieri, in pieno centro, gli uomini della sezione Radiomobile ha arresto in flagranza un 36enne, già con precedenti di polizia, che aveva rubato alcolici da un supermercato per un valore di circa 350 euro. L’uomo è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale in attesa dell’udienza di convalida da celebrare con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti movida, multato barista che vendeva alcolici a ragazzini di 16 anni

PadovaOggi è in caricamento