Nuova Ztl di Abano, pioggia di multe a un'azienda nonostante il pass. La Polizia Locale: «Sbagliata la richiesta»

La polizia locale chiarisce che non c'è stata alcuna anomalia nel sistema ma che invece c'è stato un errore nella richiesta e nella registrazione da parte dell'azienda

Una questione di varchi, perché da uno i mezzi possono transitare, dall'altro no. Anomalia che ha causato alla G.B. Thermae Hotels Srl di Abano Terme, alla quale stasnno arrivando decine di multe per violazione del codice della strada.  Gli automezzi appartenenti alla società sono infatti entrati nella nuova ZTL entro la quale ha sede uno degli Hotel apparnenti al gruppo e cioè l'Hotel Due torri.

Targhe

In realtà le targhe di detti automezzi erano state segnalate  al Comando dei Vigili Urbani e potevano regolarmente transitare all'interno della ZTL, solo che erano entrati da un varco di  ingresso diverso da quello assegnato  e quindi automaticamente rilevato dal sistema S.A.R.T. Va rilevato tuttavia che la circolazione all'interno della ZTL era regolarmente autorizzata ai veicoli contravvenzionati e per questo la G.B. Hotels Srl ha già dato incarico ad un proprio legale  per esaminare la questione e quindi ricorrere all'autorità giudiziaria per ottenere l'annullamento delle sanzioni. Dal canto suo, la polizia locale chiarisce che non c'è stata alcuna anomalia nel sistema ma che invece c'è stato un errore nella richiesta e nella registrazione da parte dell'azienda. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalle acque gelide affiora un corpo di uomo: i passanti notano la salma lungo la riva

  • Rotogal brucia: inferno di fuoco all'alba. Il sindaco: «State in casa», Arpav monitora l'aria

  • Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa a piedi l'autostrada: morte sulla A4

  • "Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

  • Tir sbaglia la curva e si inclina pericolosamente sopra il Muson (Video)

  • La Jaguar dà nell'occhio: il cane fiuta la coca, in casa del 70enne un bazar della droga

Torna su
PadovaOggi è in caricamento