menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Moreno Morello nella sede di Federcontribuenti Veneto

Moreno Morello nella sede di Federcontribuenti Veneto

Multiproprietà, Federcontribuenti e Striscia per smascherare presunte truffe

La Federazione si è mossa assieme all'inviato del tg satirico Moreno Morello per mettere in guardia i proprietari di multiproprietà su presunte promesse di risparmio in cambio di soldi da parte di sedicenti organizzazioni. Il servizio in tv dopo Pasqua

Federcontribuenti continua la sua battaglia contro le presunte truffe dei casi di multiproprietà.

L'INVITO PER STRISCIA. Nei giorni scorsi, infatti, la Federazione ha contattato l’inviato del tg satirico, Striscia la NotiziaMoreno Morello e ha realizzato con lui un servizio per mettere in guardia, i proprietari di multiproprietà appunto, da quelli che definiscono sedicenti organizzazioni.

LE PRESUNTE TRUFFE: I CONTATTI. Tale presunte organizzazioni, come l’Associazione italiana multiproprietari, infatti, secondo Federcontribuenti contatterebbero i malcapitati promettendo loro, in cambio di pagamenti di 5mila/7mila euro, la rassicurazione sulle loro proprietà, spesso all’estero, nonché sconti su pacchetti vacanza.

LE PRESUNTE TRUFFE: BIS. Peccato che, riferiscono sempre dalla stessa Federazione, per poterne usufruire bisogna pagare più di 200mila euro. Immancabile a quel punto, semrpe secondo la Federazione dei contribuenti, l’intervento delle organizzazioni che per risolvere il problema chiederebbero altri soldi. Insomma altro che vacanze e rendite: l’unica cosa a cui questi proprietari andrebbero in contro sarebbero delle vere e proprie truffe.


IL SERVIZIO SU CANALE 5. Il servizio realizzato da Moreno Morello, che ha intervistato un emissario dell’Associazione, sarà trasmesso dopo Pasqua.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento