Doppio lutto: muore la moglie, il marito si spegne subito dopo

Entrambi i coniugi erano da tempo malati. Gabriella Mingardi, 78 anni, originaria di Padova, è mancata all'Oic alla Mandria. Italo Lazzaro, 75 anni, è deceduto nella casa a Saonara. Unica epigrafe, venerdì i funerali

Forse solo una fatale coincidenza, o forse un dolore troppo grande da superare, quello di sopravvivere all'amata moglie. Resta il fatto che martedì mattina, dopo che dall'Oic alla Mandria è arrivata la comunicazione della morte di Gabriella Mingardi, 78 anni, originaria di Padova, ricoverata da tempo nella struttura, il marito Italo Lazzaro, 75 anni, calzolaio in pensione di Saonara, nell'arco della stessa mattinata, è spirato a sua volta nella casa in via Granzetta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

EPIGRAFE E FUNERALI UNICI. Entrambi i coniugi soffrivano da tempo di gravi problemi di salute ed erano seguiti dai servizi sociali del paese. Sposati da 30 anni, senza figli, erano accuditi da un nipote. È stato proprio quest'ultimo a ricevere la telefonata dell'Oic che annunciava la morte di Gabriella. Anche se non informato direttamente, forse il marito Italo aveva capito che per l'amata era arrivata la fine e, colto da un improvviso malore, è morto subito dopo. Un'unica epigrafe è comparsa in paese ad annunciare i funerali della coppia, che saranno celebrati venerdì alle 10.30 nella chiesa parrocchiale di Saonara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Maxi fallimento da 36milioni e frode fiscale: sequestrate aziende, case, Ferrari e Porshe

  • Scomparsa una 48enne: elicottero e sommozzatori al lavoro per trovarla

  • Uno «strepitoso» test rapido: bastano sette minuti per scoprire se si è positivi al Coronavirus

  • Live - Mistero sugli stranieri abbandonati per strada. Coronavirus, altri due bimbi tra i nuovi positivi

  • Il prof Crisanti: «Il piano della Regione contro il Covid? Prima dei tamponi a Vo' non esisteva»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento