Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Famiglie in difficoltà, il Comune di Rovolon paga una rata del mutuo

Si tratta di un progetto avviato in forma sperimentale. Il bando è scaduto domenica 30 novembre. Sedici tra i partecipanti alla selezione sono risultati idonei e riceveranno il sovvenzionamento comunale

Municipio di Rovolon (Foto collieuganei.it)

Il Comune aiuta i cittadini ad affrontare le spese del mutuo per la casa. Succede a Rovolon, dove il sindaco, Maria Elena Sinigaglia, ha destinato un fondo, in via sperimentale, proprio a tale scopo. 16, come riporta Il Gazzettino di Padova, le famiglie che hanno potuto usufruire dell'agevolazione.

IL BANDO. Reddito annuo inferiore ai 25mila euro, residenza nel Comune da almeno 5 anni e un mutuo massimo di 200mila euro contratto per l’acquisto della prima casa di abitazione (purché non di lusso). Questi i requisiti per poter accedere al bando, chiuso domenica 30 novembre 2014. Per essere idonee, inoltre, le famiglie non dovevano essere proprietarie di ulteriori immobili.

PRIORITÀ. Per partecipare alla selezione, era necessario fornire i documenti di identità, certificazione Isee e copia del contratto di mutuo. Precedenza alle situazioni di perdita del lavoro secondo l’ordine di anzianità dello stato di disoccupazione. A parità di idoneità, a stabilire chi avesse diritto all'agevolazione, il numero di figli a carico. In caso di domande inferiori alla disponibilità, l’incentivo sarebbe stato corrisposto ai richiedenti ammessi fino ad esaurimento del fondo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglie in difficoltà, il Comune di Rovolon paga una rata del mutuo

PadovaOggi è in caricamento