Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

NAS e Polizia Locale nelle piscine e palestre cittadine: nessuna irregolarità

Solo in un impianto polivalente sono stati richiesti ulteriori verifiche

A seguito della riapertura delle attività ludiche, in particolar modo piscine, palestre, la Polizia Locale, Reparto Attività Produttive congiuntamente a personale dei Carabinieri Nas Nucleo Antifalsificazioni hanno avviato controlli mirati presso alcuni impianti natatori presenti in città, al fine di verificare la regolarità dell’attività, il rispetto delle prescritte normative vigenti e le condizioni igieniche delle strutture.

Controlli

Sono stati quindi eseguiti accertamenti mirati presso due impianti cittadini non riscontrando irregolarità negli adempimenti obbligatori previsti o possibili carenze igieniche, accertando invece la regolarità della compilazione dei registri amministrativi di competenza. In un impianto polivalente sono in corso ulteriori accertamenti, in quanto non è stata esibita al momento del sopralluogo tutta la documentazione necessaria all’esercizio, pertanto se verranno riscontrate irregolarità si procederà a norma di legge. I controlli messi in campo dalla Polizia Locale e Nas continueranno congiuntamente anche nelle prossime settimane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

NAS e Polizia Locale nelle piscine e palestre cittadine: nessuna irregolarità

PadovaOggi è in caricamento