Neonato muore poco dopo il parto Piove di Sacco, indagine dell'Usl 16

Dopo una gravidanza regolare, martedì sera, quando la mamma 24enne è stata portata in sala operatoria, sono emerse complicazioni improvvise che hanno causato il decesso del piccolo poche ore dopo la nascita

Sala operatoria

Una gravidanza regolare e senza nessun segnale di allerta, niente che potesse far pensare ad un epilogo così drammatico, eppure qualcosa è andato storto, proprio nel momento cruciale, quello del parto. Per la ragazza 24enne di Piove di Sacco e il compagno di un anno più grande, che per nove mesi hanno atteso la nascita del loro primogenito, ora resta solo il dolore per la morte del figlioletto, deceduto - come riportano i quotidiani locali - mercoledì mattina, dopo alcune improvvise complicanze verificatesi in sala operatoria la sera prima, all'ospedale Immacolata Concezione di Piove di Sacco. La direzione dell'Usl 16 ha aperto un'indagine interna per chiarire quanto accaduto e come da prassi è stata informata anche la Procura. La coppia per il momento non ha aperto alcun procedimento legale.

COMPLICANZE IMPROVVISE. L'allarme è scattato con il prolasso del funicolo ombelicale che durante il parto naturale ha sottoposto a rischio soffocamento il piccolo causando complicazioni ischemiche a livello cerebrale. I medici hanno optato d'urgenza per il taglio cesareo, ma le condizioni del neonato, una volta estratto, erano già disperate. Ricoverato in terapia intensiva, il piccolo è stato trasferito al policlinico di Padova, dove mercoledì mattina è deceduto. La 24enne è stata dimessa domenica dall'ospedale, insieme al compagno è seguita da uno psicologo che tenterà di offrire loro supporto nell'affrontare lo shock. Resta da chiarire se alla base di questo dramma vi siano delle responsabilità oggettive o una tragica fatalità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

  • Le case vecchie invendute diventano splendide abitazioni ristrutturate. A costo 0

Torna su
PadovaOggi è in caricamento