menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La basilica del Santo di Padova e i tetti delle case del centro questa mattina innevati (fonte: webcam www.santantonio.info)

La basilica del Santo di Padova e i tetti delle case del centro questa mattina innevati (fonte: webcam www.santantonio.info)

Neve, 6 giorni dopo i primi fiocchi Padova è di nuovo imbiancata

Come sabato scorso, città e provincia si sono di nuovo risvegliate, stamattina, sotto una soffice e candida coltre di qualche centimetro. Meno attesa rispetto alla scorsa settimana, la nevicata darà qualche noia agli automobilisti

Meno attesa dalla previsioni meteo rispetto a quella della scorsa settimana, la nevicata che questa mattina ha sorpreso al risveglio i padovani darà di certo qualche noia agli automobilisti, in particolare nelle strade più interne. In molti Comuni, i mezzi spargisale non sono stati attivati fin da ieri sera come era avvenuto 6 giorni fa, quando la neve era data al cento per cento.

A PADOVA. L'assessore del comune di Padova Andrea Micalizzi evidenzia che difatti c'è più neve rispetto alle previsioni ma assicura che i mezzi spargisale in città sono stati in azione per tutta la notte e che stanno continuando a lavorare in queste ore. Micalizzi chiede infine la collaborazione dei cittadini: "Spargete sale nei marciapiedi e prudenza".

IN TANGENZIALE. Questa mattina in tangenziale a Padova c'è stato un problema ad un mezzo pesante che è finito di traverso causando dei rallentamenti alla circolazione.

treni 14 dicembre 2012-2TRENI. Disagi si sono registrati questa mattina alla circolazione ferroviaria. Come documenta con un tweet con tanto di foto del tabellone elettronico degli orari di Trenitalia Fabio Miotti, assessore allo Sport del comune di San Giorgio in Bosco, questa mattina ritardi dai 10 ai 30 minuti e corse cancellate sulla Padova-Venezia (reduce questa settimana dell'assegnazione di maglia nera nel rapporto Pendolaria di Legambiente come una delle peggiori 10 tratte d'Italia per disagi e disservizi).

VERSO LA PIOGGIA. Nel corso della mattinata, comunque, i fiocchi di ghiaccio che ancora avessero intenzione di scendere su Padova e provincia, prevede l'Arpav, si trasformeranno in pioggia, visto un leggero aumento delle temperature.

Le previsioni meteo dell'Arpav per i prossimi giorni:

SABATO. Sabato all'insegna di un cielo molto nuvoloso, con copertura estesa fino alle ore centrali e in diradamento soprattutto a fine giornata. Probabilità di precipitazioni alta.

DOMENICA. Previsto tempo moderatamente variabile, con spazi di sereno ed addensamenti di nubi stratificate, nonchè probabili riduzioni della visibilità in pianura e nelle valli; temperature minime stazionarie o in contenuto calo.

LUNEDÌ. Tempo variabile con addensamenti nuvolosi alternati a delle schiarite. Qualche probabile riduzione della visibilità in pianura, specie durante le ore più fredde.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento