Cronaca

Moglie e madre muore a 49 anni Era titolare di un ristorante Camin

Nicoletta Cesarotto aveva scoperto di essere malata lo scorso ottobre. Lunedì mattina se n'è andata, in letto di ospedale, circondata dai suoi cari. Viveva a Ponte di Brenta e aveva un locale col marito a Granze

Snack bar Granze restaurant

Se n'è andata via in soli 5 mesi, Nicoletta Cesarotto, colpita da un male incurabile, che l'ha sottratta all'affetto della sua famiglia, del marito e del figlio di 11 anni, addolorando la comunità di Ponte di Brenta, dove viveva, ma anche quella di Granze di Camin, dove gestiva, assieme al compagno di una vita, il ristorante "Snack bar Granze restaurant".

LA MALATTIA. Quando si è presentata dai dottori, ad ottobre, come riporta Il Mattino di Padova, la malattia era già ad uno stadio avanzato. Fino ad allora nessuna avvisaglia, poi, in appena cinque mesi, la donna si è aggravata, fino a lunedì mattina, quando si è spenta in un letto d'ospedale. Nicoletta si era dedicata al volontariato in parrocchia ed era un'amante dello sport. Fino all'ultimo ha combattuto per restare attaccata alla vita.

IL FUNERALE. I funerali, mercoledì pomeriggio, nella chiesa di Ponte di Brenta, alle 15.30.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moglie e madre muore a 49 anni Era titolare di un ristorante Camin

PadovaOggi è in caricamento