menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nido "aperto" a Paltana

Nido "aperto" a Paltana

Tempo di iscrizioni, nidi comunali aperti alle visite dei genitori

L'apertura straordinaria al pubblico si terrà sabato 31 marzo dalle 10.30 alle 12.30. Strutture aperte in tutti i 6 quartieri di Padova per conoscere le strutture, il personale educativo e l'offerta formativa

In vista dell'apertura delle iscrizioni agli asili nido comunali, il comune di Padova promuove una giornata di apertura straordinaria al pubblico delle strutture di tutti i quartieri cittadini. L'appuntamento per sabato 31 marzo dalle ore 10.30 alle ore 12.30 con "Nidi aperti alla città", un'occasione in cui i genitori possono visitare le strutture, conoscere il personale educativo e l'offerta formativa.

I NIDI APERTI. In centro porte aperte alla Balena blu di via Ognissanti, 1. Tre le strutture aperte nel quartiere 2 nord: il mago di Oz, in via Duprè, 10; il Girotondo, in via Melli, 11 e Il trenino, in via J. da Montagnana, 95. Nel quartiere 3 est le visite saranno all' Arcobaleno, in via Sonnino, 8/a; allo Scricciolo, in via Bajardi, al Girasole, in via Cantele, 12 e al Piccolo principe, in via Basilica, 1; si potranno poi visitare nel quartiere 4 Sud-Est: Il bruco, in via dell'Orna, 13; Bertacchi, in via Bertacchi, 19; Lo scarabocchio, in via Vecchia, 1/B. Nel quartiere 5 sud ovest aperti i nidi: La trottola, in via Divisione Folgore, 8; Sacra famiglia, in via Urbino, 1; Lele Ramin, in via Rovigo, 39. Infine nel quartiere 6 Ovest si può entrare al Colibrì, in via Montanari, 59 e al Coccinella, in via Brunelli Bonetti, 9.

ISCRIZIONI. Le iscrizioni agli asili nido si possono effettuare in due periodi dell'anno: per tutto il mese di aprile, per l'inserimento a settembre e per tutto il mese di novembre, per l'inserimento nel febbraio successivo. Per le iscrizioni e per informazioni di tipo amministrativo rivolgersi all'Urp Settore Servizi Scolastici – via Raggio di sole 2, tel. 0498204015/16.


"LIVELLI EUROPEI". "Si tratta di un'opportunità molto importante per i genitori - commenta l'assessore alle Politiche educative e scolastiche Claudio Piron – E, come evidenziato nel recente convegno del 25 febbraio scorso, Padova è una città di livello europeo in quanto a numero di posti disponibili, rispetto degli standard, qualità dei progetti educativi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento