menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un bambino in sala operatoria Cento nomadi fuori dall'ospedale

Un centinaio di persone, con tanto di roulotte, fuori dal nosocomio di Padova, in attesa di notizie sull'esito del delicato intervento chirurgico sul piccolo paziente. Caos per auto e ambulanze, bloccate dalla calca

Un bimbo in sala operatoria per un delicato intervento chirurgico. Fuori dall'ospedale di Padova, un centinaio di nomadi "accampati" con le loro roulotte nei parcheggi, in attesa di notizie sulle condizioni del piccolo, e per stare accanto ai suoi genitori.

CENTO NOMADI ALL'OSPEDALE. Martedì, da Vicenza, Venezia, Bologna, Bergamo, Milano, Verona, Mantova e anche Roma, circa cento persone sono arrivate in città, con tanto di roulotte, "invadendo" il nosocomio padovano.

PROBLEMI. Lo spirito di solidarietà nei confronti della famiglia del bambino, però, ha creato non pochi problemi. I mezzi hanno intralciato il traffico, sia all'interno che all'esterno della struttura ospedaliera. Rallentate persino le ambulanze. Tensione anche tra i cittadini, innervositi dalla calca di persone attorno all'edificio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento