Cronaca Via San Domenico

Selvazzano, "nonno vigile" mette in sicurezza i marciapedi a modo suo

Nel quartiere San Domenico, i residenti segnalano la pericolosità dei passaggi per i pedoni a bordo strada e l'intervento originale di un anziano che, munito da di spray, ha evidenziato le buche per mettere in sicurezza i bimbi

I graffiti sui marciapiedi a Selvazzano (fonte Facebook)

Quartiere San Domenico a Selvazzano Dentro. I residenti, attraverso un post pubblicato sulla bacheca Facebook del sindaco Enoch Soranzo, lamentano la pericolosità dei marciapiedi di fronte alla scuola materna e alla primaria. "Spesso camminiamo direttamente in strada con i bimbi bicicletta e carrozzine", racconta Silvana, "via San Marco è pericolosa anche in macchina", racconta Martina.

NONNO VIGILE. Ma l'eccezionalità di una zona così "pericolosa" sta nell'iniziativa di un nonno vigile che, con una bomboletta spray, ha evidenziato le buche segnalandole ai bambini che in quella zona cadono in continuazione. L'appello rivolto a Soranzo è lanciato da Martina: "Sono pochi i metri ma sono da mettere in sicurezza. Grazie".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Selvazzano, "nonno vigile" mette in sicurezza i marciapedi a modo suo

PadovaOggi è in caricamento