Nuova tegola per il direttore dell’istituto di medicina legale di Padova, il professor Massimo Montisci

Una famiglia di Ferrara lo ha denunciato alla procura del capoluogo estense per una perizia che porta la sua firma e che contiene errori piuttosto clamorosi, che stanno ritardando le indagini per un caso di presunta "malasanità"

Medicina legale

Nuova tegola per il direttore dell’istituto di medicina legale di Padova, il professor Massimo Montisci. Una famiglia di Ferrara lo ha denunciato alla procura della Repubblica del capoluogo estense per una perizia che porta la sua firma e che contiene errori piuttosto clamorosi, che stanno di fatto ritardando le indagini per una morte per sospetta colpa medica.

La vicenda

La vicenda è stata raccontata sia nelle tv locali che nel quotidiano Il Resto del Carlino, dalla famiglia del signor Giuliano Catozzi, 70enne, morto a Ferrara l'8 agosto del 2015 per una sospetta legionella. Stando a quanto racconta la figlia del deceduto la procura della Repubblica ha affidato la perizia al professor Montisci, il quale ha restituito al pm, il Dott. Ciro Alberto Savino, un documento che appare inutilizzabile.

Il pasticcio

Nella relazione del medico legale padovano al posto del nome del deceduto ferrarese, c’è quello di un altro paziente, padovano, morto a Padova in una data completamente diversa rispetto a quella del Catozzi. Insomma un pasticcio dal quale appare difficile uscirne, tanto che lo stesso pm, spiega sempre la figlia, avrebbe chiesto delucidazioni allo stesso Medico legale, il quale però non avrebbe risposto.

La famiglia

Ora la famiglia Catozzi, che da tre anni attende una risposta, ha deciso di rivolgersi al comitato "vittime della pubblica amministrazione" e sia in tv che sui giornali chiede che la procura intervenga non solo sulla perizia, ma anche su alcuni reperti biologici del padre che sarebbero spariti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Lutto in questura a Padova: si è spento all'età di 36 anni l'agente delle volanti Michele Lattanzi

  • Coronavirus, Zaia: «Scommettiamo che prima di aprile il virus non se ne andrà?»

  • Violenza in Prato della Valle contro gli agenti di polizia: 4 operatori feriti, 5 arresti

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento