menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid: ricoveri in aumento, aperto un altro reparto di terapia intensiva al Giustinianeo

Undici posti sono stati ricavati in Istar3, che si aggiungono alla terapia intensiva centrale e a quella del Sant'Antonio. Preoccupa l'aumento costante dei ricoveri

Un nuovo reparto di terpia intensiva è stato aperto in Azienda Ospedaliera e dedicato ai malati Covid. La decisione è stata presa la sera di lunedì dalla task force guidata dal direttore sanitario Daniele Donato con 11 posti al Policlinico universitario. Si tratta di un reparto che era dedicata alla terapia intensiva post operazioni chirurgiche, anche in previsione di una possibile recrudescenza del virus nei mesi di gennaio e di febbraio. A riportalo sono i quotidiani locali.

Numeri in aumento

«I numeri stanno aumentando e a livello provinciale era necessario rendere disponibili ulteriori posti in Rianimazione» ha spiegato il direttore sanitario Daniele Donato, «tutta la rete ospedaliera è sotto pressione e siamo lungi dal registrare un allentamento. I ricoveri continuano a ritmo elevato e il quadro clinico dei pazienti rispetto a qualche settimana fa è generalmente più grave. Questo comporta degenze più lunghe e a maggiore intensità assistenziale e di conseguenza una maggiore disponibilità di posti letto». E' stata quindi ridotta una parte di chirurgia generale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento