menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abbattuto il Capitello di Sant'Antonio: presto una nuova casa per la statua

«Il capitello sarà "ricostruito" - commenta il sindaco Michele Schiavo – anche se il luogo dove verrà sistemato potrebbe essere diverso»

E’ una pietra miliare, un simbolo, rappresenta la storia per Cadoneghe e cittadini il capitello di S.Antonio che è stato abbattuto domenica dopo l’incidente che lo ha travolto nella nottata di sabato. Molti i commenti e i ricordi anche sui social legati al capitello che per l’incolumità della zona è stato raso al suolo. Con l’intento però di ricostruirlo a stretto giro dopo aver fatto pagare il danno all’assicurato dell’auto che ha reso pericolante il capitello. 

«Il capitello sarà "ricostruito"»

«Il capitello sarà "ricostruito". - commenta il sindaco Michele Schiavo – anche se il luogo dove verrà sistemato potrebbe essere diverso. A questo proposito sono stati sentiti tutti gli interessati all'edicola religiosa che offre da più di cento anni una fede tradizionale (di mattoni) e una emozionale generatrice di buoni propositi. Il valore del "capitello" si riassume anche in una presenza storica che però deve rientrare , con l'apporto del buon senso comune, in una logica di sicurezza ambientale. Tra qualche settimana saremo più precisi sui prossimi passi.»

La storia

Il capitello era stato restaurato nel 2010 insieme ad un'associazione del posto e ad alcune famiglie. Un progetto portato avanti anche con la parrocchia di Mejaniga dopo vari incontri, sopralluoghi e sondaggi che alla fine hanno espresso la volontà di mantenerlo esattamente sul posto del 1906. Insieme ad architetti del luogo , architetti comunali e anche l' ing.Giuridica si è giunti poi alla nuova inaugurazione con doppia processione (dalle due parrocchie S.Antonino di Mejaniga e S.Andrea di Cadoneghe) il 13 ottobre 2013. Cinque anni dopo il capitello è stato irrimediabilmente colpito alla base delle 4 colonne...e ,”forse con un miracolo del Santo” non ha di conseguenza colpito gravemente le persone colpevoli di un incidente stradale. L’ultimo incidente però ha dato il cosiddetto colpo definitivo al capitello che ora dovrà trovare un luogo consono e che i cittadini di Cadoneghe potranno amare quanto il precedente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento