menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il tavolo a palazzo Balbi sul nuovo ospedale di Padova

Il tavolo a palazzo Balbi sul nuovo ospedale di Padova

No nuovo ospedale a Padova Ovest Chiesto un risarcimento milionario

Una ditta vicentina coinvolta nel project financing per la realizzazione del nuovo polo ospedaliero di Padova ha presentato ricorso al Tar del Veneto contro la Regione, l'Azienda ospedaliera e il Comune

Una delle aziende coinvolte nel project financing, ormai bloccato, per la realizzazione del nuovo ospedale a Padova Ovest, ha deciso di chiedere i danni e ha presentato al Tar del Veneto una richiesta di risarcimento da 156 milioni.

NUOVO OSPEDALE: Tutti gli articoli

RISARCIMENTO DANNI. La ditta vicentina, come riporta Il Mattino di Padova, ha fatto ricorso contro la Regione, l'Azienda ospedaliera e il Comune di Padova. La cifra si distinguerebbe in 133 milioni per la perdita di chance, 22 del costo della fidejussione a garanzia del progetto e 68 milioni per le cifre messe da parte in funzione degli obblighi della concessione dell'opera. L'azienda ha inoltre chiesto l'annullamento di alcuni atti che hanno determinato lo stop al progetto per il nuovo polo ospedaliero padovano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento