menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo ospedale di Padova, 28 milioni persi e reindirizzati altrove

Al polo ospedaliero padovano spetteranno solo 22 milioni, dei 50 inseriti nel bilancio 2014 come primo stanziamento per la realizzazione del policlinico. Luca Zaia: "Per il 2015 i 50 milioni sono confermati"

Il nuovo ospedale di Padova otterrà solo 22 milioni dei 50 inseriti nel bilancio 2014 come primo stanziamento per la realizzazione del policlinico. Pesano sulla decisione le perplessità sul sito in cui dovrà sorgere la nuova struttura, ma il presidente del Veneto, Luca Zaia, rassicura: Il nuovo polo sanitario "è e rimane la priorità numero uno della futura programmazione sanitaria della Regione".

NUOVO OSPEDALE: Tutti gli articoli

28 MILIONI REINDIRIZZATI. Il governatore del Veneto, affiancato dall'assessore alla Sanità Luca Coletto, ha confermato 22 milioni destinati a Padova con la delibera 2292 dello scorso 27 novembre. I restanti 28 milioni saranno reindirizzati dalla Regione, per far fronte ad altre necessità nel territorio. "Per il 2015 - ha tenuto a precisare - i 50 milioni per il nuovo ospedale di Padova sono confermati. Non è cambiato nulla - ha concluso - e non ci sono ripensamenti di alcun genere".


 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento