menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo ospedale di Padova, Zaia "Si farà, chiudere partita sul dove"

Il governatore del Veneto sul nuovo polo ospedaliero: "Troveremo una soluzione di equilibrio tra finanza pubblica e fondi privati, c'è questa identificazione dell'area di Padova Est che a me sembra vocata"

"Troveremo una soluzione di equilibrio tra finanza pubblica e fondi privati". A parlare è il presidente del Veneto Luca Zaia, a proposito del nuovo ospedale di Padova: "La partita ci impone innanzitutto di individuare l'area - ha detto il governatore, impegnato lunedì a Treviso per la firma del contratto del nuovo ospedale trevigiano - c'è l'ipotesi di Padova est".

"SI FARÀ, INDIVIDUARE L'AREA". "Di polemiche nelle grandi opere ce ne sono sempre, ma io guardo alla salute dei cittadini. Il nuovo policlinico di Padova si farà, parola d'onore - ha detto il governatore - si farà a Padova, c'è questa identificazione dell'area di Padova Est che a me sembra assolutamente vocata; staremo a vedere la commissione come chiuderà questa partita a fine gennaio. La verità è che si finanzierà come quota parte dalla Regione e poi cercheremo di reperire altri fondi sul mercato. Questo vuol dire Bei, vuol dire Governo, che non ci ha dato ancora nulla, e anche privati - ha concluso - nel momento in cui non si riuscisse a chiudere il piano finanziario".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento