menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Patrizia Impresa

Patrizia Impresa

Padova, il nuovo prefetto è donna Da Cuneo arriva Patrizia Impresa

Venerdì l'insediamento dopo la partenza di Ennio Mario Sodano, diretto a Bologna. "Onorata di impegnarmi in un territorio che ammiro per la sua straordinaria tradizione di cultura, l'operosità e il dinamismo"

Venerdì mattina a Padova l'insediamento del nuovo prefetto, per la prima volta in città l'incarico è affidato a una donna: Patrizia Impresa, in arrivo da Cuneo, originaria di Avellino ma napoletana di adozione, che sostituisce Ennio Mario Sodano, promosso a Bologna.

IL MESSAGGIO DI SALUTO. "Assumo oggi le funzioni di Prefetto di Padova - scrive in una nota il nuovo prefetto - onorata di impegnarmi in un territorio che ammiro per la sua straordinaria tradizione di cultura, l'operosità e il dinamismo che ne fanno una realtà di eccellenza in ogni campo. Consapevole della delicatezza dei compiti che mi attendono, nutro piena fiducia che non mancheranno il contributo di tutti coloro che, ai vari livelli, sono investiti di pubbliche funzioni ed una comune determinazione a perseguire l'interesse generale. Da parte mia, ugualmente, posso assicurare volontà e determinazione ad operare al servizio della comunità per la ricerca di soluzioni condivise, promuovendo il dialogo, la convivenza civile e le iniziative che favoriscano il superamento del disagio sociale e delle marginalità. Il mio impegno nella tutela della legalità e della sicurezza sarà massimo, così come il sostegno delle giuste istanze dei cittadini, nella consapevolezza che solo l'attenzione costante e la partecipazione alla vita delle comunità locali possono rafforzare, nella coscienza dei singoli, la fiducia nelle Istituzioni. Sono convinta che la concretezza, lo spirito solidale, unitamente al senso civico che da sempre contraddistinguono gli abitanti di questa provincia e la capacità di operare sinergicamente mi aiuteranno a superare le inevitabili difficoltà. Con questi sentimenti rivolgo a tutti un caloroso saluto e l'augurio più sentito di un sereno 2014".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento