menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Paolo Fassari

Paolo Fassari

Il nuovo questore Fassari: "Siamo contro la paura, lavoriamo per la sicurezza"

Cambio ai vertici della polizia, Paolo Fassari si presenta alla città. Il video dell'intervista

Cambia il Questore di Padova: Bernabei va a Roma, arriva Paolo Fassari
Cambio ai vertici della polizia in città. É arrivato il nuovo questore di Padova, Paolo Fassari, 57enne. Prende il posto di Gianluca Bernabei, che andrà a Roma a dirigere l’ispettorato di pubblica sicurezza del Viminale. Fassari è stato per più di un anno questore di Modena e in passato ha collaborato anche con Falcone e Borsellino a Palermo. Sposato e laureato in giurisprudenza, in carriera è stato alla squadra mobile di Catania e dal 2002 come dirigente a Messina. Uscito dalla Sicilia ha comandato la polstrada di Reggio Calabria, Napoli e Torino, per poi dirigere la questura di Nuoro. Il nuovo questore si è presentato alla città martedì mattina, durante una conferenza stampa.

LE DICHIARAZIONI.

"Credo nel gioco di squadra", ha detto Fassari, "l'attività della polizia è l'ultimo gradino che la società civile pone in essere per risolvere un problema. Stiamo assistendo a fenomeni epocali, in primis l'ingente spostamento di profughi: realtà che vanno gestite con programmi coordinati tra istituzioni, che non si possono cancellare con un colpo di spray come alcuni credono. La strada dell'integrazione è inevitabile. L'isolamento è humus futuro per reazioni violente o ideologie di eversione"

LA SICUREZZA.

"Intensificheremo servizi nei parchi contro lo spaccio di sostanze stupefacenti e contro il fenomeno della ricettazione di biciclette, particolarmente sentito a Padova. Voglio sottolineare un aspetto. Se ci sono spacciatori sul territorio, significa che esistono persone che comprano abitualmente sostanze stupefacenti. E' quindi necessario puntare anche sulla prevenzione e sull'attività educativa, a partire dalle scuole". "La sicurezza", aggiunge Fassari, "è un campo sul quale le opposizioni attaccano l'amministrazione. Io non voglio essere preso in mezzo. Purtroppo la paura rischia di incidere sulla percezione di sicurezza più di quanto possa fare un dato oggettivo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Potrebbe interessarti: https://www.padovaoggi.it/cronaca/nuovo-questore-paolo-fassari-padova-4-novembre-2017.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/PadovaOggi/199447200092925

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento