menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo del ritrovamento sulle rive del Brenta a Fontaniva

Il luogo del ritrovamento sulle rive del Brenta a Fontaniva

Barista in pensione ucciso sulle rive del fiume Brenta a Fontaniva

Si indaga per omicidio. Il 72enne Alfredo Giacon, ex gestore del bar "Borsa" di Cittadella, sarebbe stato colpito più volte alla testa fino alla morte, in una zona del fiume gettonata per incontri appartati

La pista battuta dagli inquirenti è quella dell'omicidio. Alfredo Giacon, 72enne residente a Cittadella, ex gestore ormai in pensione del bar "Borsa", sarebbe stato ucciso. A ferirlo mortalmente sarebbero stati dei colpi ricevuti alla testa da un corpo contundente, probabilmente là, nello stesso luogo in cui è stato trovato cadavere nel primo pomeriggio di martedì, sulle rive del fiume Brenta in via Boschi, in località "Ceo Pajaro" a Fontaniva.

L'AUTO. Di lui si erano perse le tracce da domenica sera, quando, dopo essere uscito di casa, non era più rientrato. I familiari avevano dato all'allarme lunedì, preoccupati da quella inaspettata assenza. Avviate le ricerche, i carabinieri hanno rinvenuto la sua auto, una Opel Astra grigia in via Boschi, all'accesso di una zona del Brenta che di notte è gettonata per incontri appartati. Il veicolo era stato lasciato aperto, dentro la mountain bike e il cellulare del 72enne. Sembra probabile che lì l'uomo si fosse recato per un appuntamento con qualcuno, magari il suo assassino.

COLPITO ALLA TESTA. Pare verosimile che sul posto il pensionato abbia avuto un alterco, quindi una colluttazione con il suo interlocutore, che lo avrebbe colpito più volte tra la nuca e la tempia con un oggetto contundente, forse un sasso del greto del fiume, fino a finire, prono, con la testa nell'acqua e il resto del corpo, vestito, fuori. Si indaga anche sull'ipotesi di una rapina finita male, ma collana, anello e orologio erano ancora addosso al 72enne quando il suo corpo è stato rinvenuto grazie al fiuto dei cani del reparto cinofilo dei vigili del fuoco attivati nelle ricerche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento