menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'esterno delle cucine popolari di via Tommaseo

L'esterno delle cucine popolari di via Tommaseo

ULTIM'ORA Ucciso a coltellate alle cucine popolari di via Tommaseo

Poco prima delle 12, un tunisino di 22 anni, da 4 mesi in Italia, è stato assassinato da un connazionale. Il decesso per dissaguamento. Fatale la lesione all'aorta addominale. La polizia ha condotto in questura l'indiziato del delitto, in passato già sottoposto a Tso

Ancora sangue a Padova, dove episodi di efferata violenza non sembrano placarsi nemmeno dopo l'arrivo di altri militari dell'esercito e un'intensificazione dei controlli sul territorio. Oggi, poco prima delle 12, all'interno della cucine popolari di via Tommaseo, un tunisino di 22 anni è stato ucciso a coltellate da un connazionale.

La vittima si trovava in Italia da soli 4 mesi. Il decesso per dissaguamento: fatale la lesione all'aorta addominale.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della squadra mobile della questura di Padova, che si sono messi sulle tracce dell'omicida, fuggito subito dopo. In questura è stato quindi condotto un tunisino indiziato del delitto, in passato già sottoposto a Tso per problemi psichici. Sul posto per coordinare le indagini c'é il sostituto procuratore Paolo Luca ed il capo della squadra mobile della questura Marco Calì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Este: esplode bombola di gas, un uomo ferito gravemente

  • Cronaca

    Auto investe pedone: la vittima è deceduta

  • Sport

    Cittadella, a Empoli è 1 a 1

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento