Omicidio di Ezio Sancovich, la Cassazione condanna a 30 anni Renato Rossi

La Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso nei confronti di Rossi, il 69enne di Martellago condannato in Appello a 30 anni di pena per l'omicidio del manager della Moncler ucciso il primo febbraio 2016

Come riporta l'Ansa, La Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso nei confronti di Renato Rossi, il 69enne di Martellago che è stato condannato in Appello a 30 anni di pena per l'omicidio di Ezio Sancovich, 62enne di Rubano, manager della Moncler ucciso il primo febbraio 2016. Quella sera, attorno alle 19, Rossi sparò tre colpi di pistola alla testa di Sancovich, dopo esser sceso dall'auto della vittima.

Definitiva

La sentenza è pertanto definitiva. Rossi era stato già condannato con il rito abbreviato, scelta processuale che gli aveva consentito di ottenere uno sconto di pena. Nell'aprile del 2018 giunge la conferma dell'Appello e adesso la Cassazione ha quindi chiuso definitivamente il caso. L'omicidio, che ha all'origine un movente economico: Sancovich aveva prestato del denaro a Rossi, 20mila euro che questi non era in grado di restituire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Appuntamento

I due uomini si erano dati appuntamento nel tardo pomeriggio fuori dalla sede Moncler di Trebaseleghe e Sancovich aveva invitato Rossi a salire a bordo della sua Bmw per discutere, percorrendo qualche chilometro. All'altezza della tangenziale Nuova Castellana nel comune di Piombino Dese la discussione diventa lite, poi degenerata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggi a Villa Contarini, giardini aperti, visite, spettacoli e sagre: il weekend a Padova

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Focolaio del Torresino: una persona positiva tenta la fuga, le forze dell'ordine lo bloccano (Video)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento