menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Federica Squarise

Federica Squarise

Delitto Squarise: oggi in Spagna comincia il processo

Quattro le udienze, fino a giovedì. Il tribunale di Girona dovrà giudicare "El gordo", imputato per l'omicidio e la violenza sessuale nei confronti della giovane di S. Giorgio delle Pertiche, uccisa 3 anni fa in vacanza a Lloret de Mar

Inizia oggi a Girona, a 3 anni dal delitto, il processo a Victor Diaz Silva Santiago, l'uruguayano detto "el gordo", imputato per l'omicidio di Federica Squarise, la giovane di San Giorgio delle Pertiche uccisa mentre si trovava in vacanza con un'amica a Lloret de Mar, in Spagna. Quattro le udienze consecutive in cui si articolerà il dibattimento, fino a giovedì 27.

L'ACCUSA E IL VERDETTO. "El gordo" è chiamato a rispondere del reato di omicidio volontario aggravato e di violenza sessuale nei confronti della giovane. La lettura della sentenza, precisano i legali della famiglia Squarise Agnese Usai e Massimiliano Stiz, non avverrà all'esito dell'udienza da parte del collegio giudicante ma a distanza di un mese.

RISARCIMENTO: PROPOSTA FERMA IN PARLAMENTO. Gli avvocati ricordano che era stata redatta una proposta di legge, di cui avevano ottenuto il deposito alla Camera, riguardante il versamento di un indennizzo da parte dello Stato ogni qual volta, in caso di reati violenti, il responsabile non possa adempiere al risarcimento del danno. Questa proposta, sottolineano i legali, è ferma in Parlamento, "contravvenendo alla direttiva europea del 2004 che stabilisce l'adozione da parte degli stati dell'Ue di una legislazione conforme".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento