menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In Basilicata romeno ammazza un polacco per gelosia, la vittima è di Boara Pisani

La vittima aveva cominciato una relazione con l’ex moglie del polacco. I due erano partiti assieme dal Padovano

E’ un polacco di 39 anni, residente a Boara Pisani, la vittima dell’omicidio avvenuto venerdì sera a Ruvo del Monte, in provincia di Potenza. Il delitto si è consumato per motivi di gelosia. La vittima è Chenak Cezary Lech, manovale che si trovava in Basilicata per un colloquio di lavoro.

IL FATTO.

La vittima era lì con un romeno, A. B., 42enne domiciliato in Basilicata. Il romeno è stato arrestato perché considerato l’autore dell’omicidio. Cezary Lech è morto per una profonda ferita alla nuca. Di fronte ai carabinieri, l'arrestato e un connazionale hanno attribuito quella ferita ad una caduta accidentale dovuta all’ubriachezza dello stesso polacco. Alla base dell’arresto ci sarebbe una lite passionale per una presunta relazione dell'omicida con l’ex moglie del polacco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento