Donna padovana uccisa in casa nel Veneziano: per l'omicidio fermato un vicino

In un primo momento si era pensato a un incidente, ma le indagini dei carabinieri hanno portato a bloccare un sospetto. Il corpo della 59enne era stato trovato mercoledì

Un uomo è stato fermato perché sospettato di omicidio in seguito alla morte di una donna di Portogruaro. A spiegarlo è VeneziaToday. La vittima, la 59enne Marcella Boraso, originaria di Padova ma che da 17 anni si era trasferita nel Veneziano, è stata trovata senza vita mercoledì sera nel bagno del suo appartamento dove abitava da sola. A trovare il corpo erano stati i vigili del fuoco, intervenuti su segnalazione dei vicini che avevano visto del fumo fuoriuscire dall'appartamento.

Ferite

Il corpo della donna presentava una contusione tra la tempia e il cranio, compatibile con una caduta: ipotesi avvalorata dal fatto che il wc era scheggiato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Portogruaro che, assieme ai colleghi del nucleo investigativo di Mestre, hanno svolto le indagini per ricostruire l'accaduto: nelle ore successive hanno escluso la possibilità di un episodio accidentale e si sono invece concentrati sull'ipotesi dell'omicidio, arrivando in poco tempo a individuare una persona che è sospettata di aver causato la morte di Marcella Boraso, oltre che di aver appiccato l'incendio. La vittima, di origine padovana, abitava a Portogruaro da 17 anni ed era rimasta vedova qualche anno fa. La persona fermata dai carabinieri sarebbe stata individuata tra i residenti dei condomìni vicini a quello in cui viveva la 59enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Investito in bicicletta dal rimorchio di un camion: 14enne in fin di vita

Torna su
PadovaOggi è in caricamento