menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto: Renato Rossi, omicida reo confesso

In foto: Renato Rossi, omicida reo confesso

Omicidio Piombino Dese, convalidato il fermo di Renato Rossi

Dopo l'ammissione del reato e l'arresto del 67enne originario di Ferrara ma residente a Martellago, nel Veneziano, giovedì, il tribunale di Padova ha confermato l'ordinanza

Confermato il fermo per Renato Rossi, 67 anni, originario di Ferrara ma residente a Martellago, nel Veneziano, reo confesso dell'omicidio, avvenuto a Piombino Dese, di Ezio Sancovich, 62 anni, consulente esterno della Moncler.

CONVALIDA. Nell'udienza di convalida che ha avuto luogo giovedì, al tribunale di Padova, Rossi avrebbe ricostruito la dinamica di quanto avvenuto lunedì scorso confermando che l'esplosione dei colpi sarebbe legata a seguito di un diverbio per questioni di denaro, circa 16mila euro, che la vittima avanzava da Rossi. Nei prossimi giorni, intanto, sarà eseguita l'autopsia, dopo il conferimento dell'incarico al medico legale.

L'INTERVISTA: IL PROCURATORE RIASSUME L'ESITO DELLE INDAGINI

L'INTERVISTA: IL COMANDANTE DEI CARABINIERI COMMENTA LA SOLUZIONE DEL CASO

L'ALTRO OMICIDIO. Nel passato di Rossi c'è anche un'altra macchia: l'assassinio mai risolto del commercialista Luciano Forlani.  Un omicidio molto simile a quello avvenuto lunedì scorso, tranne che per il tipo di pistola utilizzato: anche Forlani fu freddato con tre colpi d'arma da fuoco, anche in quel caso il 67enne finì sotto inchiesta perché debitore della vittima.

L'INTERVISTA ALLA MOGLIE DELL'OMICIDA: "O MORIVA LUI O EZIO"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento