rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Cadoneghe

Uccide la moglie gravemente malata e tenta il suicidio: tragedia a Cadoneghe

L'uomo si trova ora ricoverato all'ospedale: da quanto si apprende la moglie era gravemente malata da tempo

Tragedia a Cadoneghe: Ferruccio Bosello, 84enne padovano, ha ucciso la moglie Natalina Milani, 81enne originaria di Empoli, tentando subito dopo il suicidio.

I fatti

È successo nella mattinata di sabato 30 ottobre: l'uomo si trova ora ricoverato all'ospedale. Da quanto si apprende la moglie era gravemente malata da tempo di una patologia degenerativa. «Ho parlato con il figlio e la sua compagna - ha detto Marco Schiesaro, sindaco di Cadoneghe, accorso appena saputo la notizia - Mi sembra di aver capito che l'ha soffocata e poi ha cercato di togliersi la vita. Bosello ora è all'ospedale di Padova con codice rosso. Conoscevamo la situazione, la conosceva il loro medico. Come Comune li seguivamo, facevamo assistenza domiciliare. Una vera tragedia». Ferruccio Bosello si trova ora piantonato in stato di arresto per omicidio all’ospedale civile di Padova, dove è stato operato per la riduzione delle ferite infertesi con un coltello da cucina.

(Notizia in aggiornamento)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccide la moglie gravemente malata e tenta il suicidio: tragedia a Cadoneghe

PadovaOggi è in caricamento