Investe una ciclista e poi scappa senza prestare soccorso: scatta la denuncia

La donna era alla guida della propria auto quando ha fatto cadere una ciclista. Invece di fermarsi è scappata. Raggiunta dai carabinieri ha confessato il reato

È scappata dopo aver investito una ciclista e non appena i carabinieri del Radiomobile di Padova l’hanno fermata ha ammesso tutto.

La vicenda

Poco prima dell’orario di cena di giovedì 8 ottobre una 37enne di Ponte San Nicolò originaria del Congo ha fatto cadere una 32enne di Padova che percorreva via Aspetti in bici. La 37enne, a bordo di una Citroen C2, all’inizio ha rallentato, quasi a volersi fermare ma poi deve aver cambiato idea. È fuggita sotto l’occhio attonito dei passanti. Proprio questi ultimi hanno fermato una macchina dei carabinieri che passava di lì raccontando l’accaduto. I militari sono partiti a tavoletta e sono riusciti a bloccare la Citroen che aveva appena imboccato via Marcello. La donna era molto scossa e ha ammesso la sua colpa. Intanto la vittima veniva portata in pronto soccorso con codice verde e ha passato la notte in ospedale. La 37enne, negativa all’alcoltest, è stata denunciata per fuga a seguito di sinistro stradale e omissione di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Lutto in questura a Padova: si è spento all'età di 36 anni l'agente delle volanti Michele Lattanzi

  • Coronavirus, Zaia: «Scommettiamo che prima di aprile il virus non se ne andrà?»

  • Violenza in Prato della Valle contro gli agenti di polizia: 4 operatori feriti, 5 arresti

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento