Omissione di soccorso e fuga dopo aver investito un'anziana: arrestato veneziano positivo all'alcool test

Omissione di soccorso e fuga dopo aver causato un incidente: sono questi i motivi che hanno portato all'arrestato di un cinquantanovenne veneziano. L'uomo, sottoposto al test alcolemico, risultava positivo, con un tasso alcolico pari a 2,04 grammi per litro

Omissione di soccorso e fuga dopo aver causato un incidente: sono questi i motivi che hanno portato all'arrestato di un cinquantanovenne veneziano. L'uomo alle 18 e 25 di sabato 8 giugno stava percorrendo via Caltana di Villanova di Camposampiero, a bordo della propria auto. A un certo punto con il suo mezzo urta un pedone, una donna di ottantadue anni, la quale stava attraversando la strada. 

Fuga e arresto

L'uomo, invece di fermarsi a prestare soccorso e chiamare aiuto, ha invece proseguito senza fermarsi. Una fuga vera e propria. L'uomo però veniva immediatamente identificato e rintracciato dai carabinieri di Pionca di Vigonza,  presso la sua abitazione. L'uomo, sottoposto al test alcolemico, risultava positivo, con un tasso alcolico pari a 2,04 grammi per litro. L'uomo aveva inoltre la patente scaduta e ritirata dal 2015. L'auto è stata sequestrata e l'uomo sottoposto agli arresti domiciliari. 

Vittima

Fortunatamente la donna investita è stata immediatamene soccorsa e portata al pronto soccorso dell'ospedale di Caposampiero. Le sono stati diagnosticate lesioni guaribili in 5 giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Tragedia in serata: uomo azzannato dai suoi rottweiler viene trovato senza vita dalla compagna

  • Sorpresa dalle previsioni meteo: neve in arrivo anche a Padova e provincia?

  • Scopre due persone che dormono nel suo garage: una era la proprietaria dell'immobile

  • Rubano un'auto con dentro un bimbo e si schiantano: tre ladri in manette, erano ubriachi

  • Insulti, botte e offese: il video-shock dei minuti successivi al furto dell'auto col bimbo dentro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento