menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polizia stradale: controllo della velocità per la riduzione degli incidenti stradali

I “servizi di alto impatto”, coordinati dal Compartimento Polizia Stradale per il Veneto, vedranno impiegati gli agenti della sezione di Padova e del distaccamento di Piove

La Polizia di Stato, con il personale della Polizia Stradale, è in prima linea nell’impegno verso la sensibilizzazione degli automobilisti in materia di sicurezza stradale con il fine unico di ridurre il numero degli incidenti stradali. Si occupa in via principale del settore strategico del controllo e della regolazione della mobilità su strada.

Cinture

I compiti della Polizia Stradale contemplano le attività connesse alla prevenzione e alla rilevazione degli incidenti stradali, nonché all’accertamento delle infrazioni in materia di circolazione stradale. Sulla base di questi principi la Sezione della Polizia Stradale di Padova è impegnata a prevenire e reprimere i principali comportamenti che costituiscono le cause principali di incidentalità stradali come: l’elevata velocità, il mancato uso delle cinture di sicurezza e/o dei sistemi di ritenuta per i bambini, il mancato uso del casco e l’uso del telefono cellulare durante la guida ha programmato, ed intensificato, una serie di servizi mirati. La velocità eccessiva, in particolare, è considerata una delle principali cause degli incidenti stradali; ed in ogni caso è determinante per l’aumento della gravità delle conseguenze degli stessi.

Servizi alto impatto

I cosiddetti “servizi di alto impatto”, coordinati a livello regionale dal Compartimento Polizia Stradale per il Veneto, vedranno impiegati gli uomini e le donne della sezione di Padova e del distaccamento di Piove di Sacco e si snoderanno lungo le principali strade della provincia padovana. Saranno impiegati i più moderni sistemi elettronici di rilevamento della velocità: i telelaser Trucam di ultima generazione. I servizi verranno effettuati in corrispondenza dei cosiddetti “punti neri” della viabilità, dove si sono verificati nel tempo il maggior numero di incidenti stradali gravi. La normativa vigente ha inteso fornire agli utenti ampia informazione sulla effettuazione dei servizi mirati, preferendo all’effetto sorpresa l’effetto di sensibilizzazione sull’importanza di moderare la propria velocità in prossimità di tratti di strada potenzialmente pericolosi. Per la settimana in corso i servizi, istituiti dalla polizia stradale di Padova, saranno programmati nelle giornate di sabato e domenica, lungo l’autostrada A4 “Serenissima”.

Autovelox 2-4-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento