menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ordine e sicurezza, Bitonci vuole ridurre l'orario dei self bar "h24"

L'ordinanza potrebbe essere firmata già nei prossimi giorni. L'intenzione è quella di limitare l'apertura dei negozi automatici, dalle 7 alle 22, per evitare frequentazioni da parte di tossicodipendenti o senzatetto

Orari ridotti per i bar "self service" a Padova. Lo hanno annunciato, come riportano i quotidiani locali, il sindaco Massimo Bitonci e l'assessore al Commercio Eleonora Mosco.

TOSSICODIPENDENTI E BIVACCHI. Al Comune sarebbero arrivate diverse lamentele, specialmente dai residenti dell'Arcella e del centro, che avrebbero denunciato la frequentazione di questi esercizi da parte di spacciatori e senzatetto, che approfitterebbero dell'apertura notturna di questi locali per nascondersi o per trascorrervi la notte.

L'ORDINANZA. L'intenzione dell'amministrazione comunale sarebbe quindi di limitare l'orario di apertura dei bar "h24", dalle 7 alle 22 (una riduzione di nove ore). L'ordinanza potrebbe essere firmata già nei prossimi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento