menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non rispondeva al telefono, amica lo trova morto nel letto a Vigonza

Orlando Costantin, 65 anni, residente in via Puccini, martedì è stato trovato senza vita da una conoscente che si era recata a casa sua perché non riusciva a mettersi in contatto con lui. Soffriva di ipertensione

Non rispondeva al telefono, così ha pensato di andare a casa sua. È stata un'amica, martedì, a trovare il corpo, disteso sul letto senza vita, di Orlando Costantin, 65 anni, residente a Vigonza in via Puccini.

SOFFRIVA DI IPERTENSIONE. Sul posto i carabinieri per i rilievi. Nessun segno di effrazione sugli infissi dell'abitazione. Neppure alcun segno di violenza sul corpo della vittima. Il medico di famiglia ha riferito che l'uomo soffriva di ipertensione. La salma è stata affidata ai familiari per le esequie, dopo che il pubblico ministero di turno ne ha disposto la rimozione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento