Cronaca Via Albere, 30

Al via il montaggio dell'ospedale da campo del Qatar: lavori in corso a Schiavonia

Un grande dispiegamento di uomini sta operando da martedì all'esterno dell'ospedale di Monselice per erigere la struttura provvisoria in supporto alle cure per i malati di Coronavirus

Le fasi del montaggio dell'ospedale da campo

Vigili del fuoco, Protezione civile, Esercito, Aeronautica e Alpini. Sono tutti impegnati da martedì mattina per completare il montaggio del grande e rivoluzionario ospedale da campo che nelle scorse settimane il Qatar ha donato alla Regione Veneto per il trattamento dei malati positivi al Covid-19.

Il montaggio

L'enorme struttura sorgerà all'esterno dell'ospedale Madre Teresa di Calcutta, Covid Hospital ufficiale che per settimane è stato destinato esclusivamente al trattamento dei pazienti contagiati. La progressiva riapertura di altri reparti - tra cui quella recente del punto nascite - ha spinto ad attrezzare l'ospedale da campo provvisorio, che con i suoi 500 posti letto e oltre 5mila metri quadrati di superficie potrà a tutti gli effetti essere operativo già dai prossimi giorni. A fine emergenza la struttura sarà smontata e rimarrà a disposizione per altre situazioni di emergenza. Sul posto sono operativi dieci pompieri di Padova e Rovigo con due autogrù per le fasi più complesse dell'installazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il montaggio dell'ospedale da campo del Qatar: lavori in corso a Schiavonia

PadovaOggi è in caricamento