Al via il montaggio dell'ospedale da campo del Qatar: lavori in corso a Schiavonia

Un grande dispiegamento di uomini sta operando da martedì all'esterno dell'ospedale di Monselice per erigere la struttura provvisoria in supporto alle cure per i malati di Coronavirus

Le fasi del montaggio dell'ospedale da campo

Vigili del fuoco, Protezione civile, Esercito, Aeronautica e Alpini. Sono tutti impegnati da martedì mattina per completare il montaggio del grande e rivoluzionario ospedale da campo che nelle scorse settimane il Qatar ha donato alla Regione Veneto per il trattamento dei malati positivi al Covid-19.

Il montaggio

L'enorme struttura sorgerà all'esterno dell'ospedale Madre Teresa di Calcutta, Covid Hospital ufficiale che per settimane è stato destinato esclusivamente al trattamento dei pazienti contagiati. La progressiva riapertura di altri reparti - tra cui quella recente del punto nascite - ha spinto ad attrezzare l'ospedale da campo provvisorio, che con i suoi 500 posti letto e oltre 5mila metri quadrati di superficie potrà a tutti gli effetti essere operativo già dai prossimi giorni. A fine emergenza la struttura sarà smontata e rimarrà a disposizione per altre situazioni di emergenza. Sul posto sono operativi dieci pompieri di Padova e Rovigo con due autogrù per le fasi più complesse dell'installazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento