menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedali, multe alle auto in sosta e denunciato parcheggiatore abusivo

Sei i veicoli fermi sui posti riservati ai disabili ed altri 10 che intralciavano il passaggio dei mezzi di soccorso. Fotosegnalato un nigeriano che chiedeva soldi a chi parcheggiava in via San Massimo

A meno di una settimana dal precedente blitz, la polizia municipale di Padova è tornata ieri in zona Ospedali per controllare le auto in sosta e scongiurare la presenza di accattoni e parcheggiatori abusivi.

UNA SETTIMANA FA: IL PRECEDENTE BLITZ

MULTE ALLE AUTO. All'interno dell'area ospedaliera sono stati sanzionati 6 veicoli in sosta abusiva sugli stalli di sosta riservati ai disabili ed altri 10 che intralciavano il passaggio dei mezzi di soccorso e di servizio, nel viale che collega l'Ortopedia al reparto degli infettivi.

PARCHEGGIATORE ABUSIVO. In via San Massimo gli agenti hanno sorpreso un nigeriano che esercitava l'attività di parcheggiatore abusivo. Alla richiesta di esibire i documenti, lo straniero non è stato in grado di presentare il permesso di soggiorno e per questo, dopo essere stato identificato al Gabinetto di fotosegnalamento di via Liberi, è stato denunciato all'autorità giudiziaria per il reato di immigrazione clandestina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento