menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedali e Stazione, blitz anti accattoni e parcheggiatori abusivi

Ieri l'operazione mirata della polizia municipale di Padova che ha fermato e deunciato un parcheggiatore nigeriano in via Ospedale e un mendicante in via Cesarotti. Sgomberato accampamento sotto al cavalcavia Sarpi-Dalmazia

Nuovo blitz anti-accattoni e parcheggiatori abusivi, ieri, in zona Ospedali e Stazione da parte della polizia municipale di Padova.

OSPEDALI. I controlli hanno consentito di individuare in via Ospedale Civile tre parcheggiatori abusivi. Due di loro però, alla vista delle divise, si sono dati alla fuga, mentre un terzo è stato fermato: si tratta di un cittadino nigeriano, privo del permesso di soggiorno e denunciato per il reato di immigrazione clandestina.

VIA CESAROTTI E LOCATELLI. Un mendicante romeno che chiedeva l'elemosina in maniera insistente è stato multato in via Cesarotti e in via Locatelli sono stati identificati altri sei connazionali che bighellonavano in zona.

STAZIONE. Nell'area della stazione ferroviaria, in via Donghi, gli agenti hanno identificato 8 persone, il cui comportamento lasciava intendere che fossero tossicodipendenti.

SGOMBERATO ACCAMPAMENTO. Al di sotto del cavalcavia Sarpi-Dalmazia gli agenti hanno sgomberato un accampamento abusivo occupato da nomadi. Al momento dell'intervento e del recupero delle masserizie nessuno però era presente. Un gran numero di immondizie è stato raccolto e conferito in discarica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento