menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Overdose a Cittadella: individuato il terzo uomo presente nella casa

Il reato che gli viene contestato è l'omissione di soccorso, non avendo provveduto a chiamare immediatamente i soccorsi quando il giovane Federico Bertollo ha accusato il malore in seguito all'iniezione di eroina che lo ha poi portato alla morte

E' stato individuato il terzo uomo presente nell'abitazione di Ivano Sogliacchi, il quarantanovenne di Cittadella che oltre a provvedere all’approvvigionamento di eroina e cocaina acquistati nel pomeriggio del 20 agosto si sarebbe personalmente prestato ad iniettare la sostanza al suo ospite, Federico Bertollo, 23enne anche lui di Cittadella, poi deceduto. Il giovane è stato colto successivamente da un malore fatale che ne ha causato il decesso. Per giorni si è parlato di una terza persona presente. 

Terzo uomo

Nella mattinata di domenica 25 agosto i carabinieri della stazione di Cittadella hannon reso noto che un uomo, P.R., nato nel 1975 e anch'egli di Cittadella, è stato denunciato anche se rimane in libertà. Il reato che gli viene contestato è l'omissione di soccorso, non avendo provveduto a chiamare immediatamente i soccorsi quando il giovane ha accusato il malore in seguito all'iniezione di eroina. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento