rotate-mobile
Cronaca Fiera

I cimeli dell'arma dei carabinieri protagonisti in Fiera

L'evento, che andrà avanti fino al 23 ottobre, è nato nel 1980 e richiama appassionati da ogni parte del mondo. I visitatori potranno ammirare tra le tante "chicche" una Moto Guzzi T5 che è stata in servizio dal 1994 al 2006

Fino al 23 ottobre la Fiera di Padova ospita, per l'ultima volta, il Salone delle Auto e Moto d'Epoca, un evento che dal 1980 richiama appassionati da ogni parte del mondo. 

Carabinieri protagonisti

 Anche l'arma dei carabinieri partecipa all’evento con uno stand dedicato, al Padiglione 15. “Carabinieri nella Storia”, questo il motto che ha ispirato l’allestimento dell’area con i mezzi storici dell’Arma in bella mostra. I visitatori  potranno ammirare una Moto Guzzi T5 che è stata in servizio dal 1994 al 2006, un’Alfa Romeo 75, 1.8  con   carburatore del 1990 ed un’Alfa Romeo Giulia Super 1.6 del 1971 messe a disposizione dall’associazione GASAP (Gruppo Auto Moto Storiche dell’Arma) con sede a Pastrengo in provincia di Verona. Presente inoltre una esposizione di cimeli: modelli in scala delle auto esposte, palette degli anni ’60, i brandeggianti e i lampeggianti usati in quel periodo. Esposte anche 4 stampe messe a diposizione dal Museo dell’Alfa Romeo di Milano che raffigurano la scheda tecnica per la riconversione dei mezzi civili in quelli militari. Ad accogliere i visitatori presenziano i militari della Compagnia Carabinieri di Padova che distribuiranno gadget e pubblicazioni a tema.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I cimeli dell'arma dei carabinieri protagonisti in Fiera

PadovaOggi è in caricamento