rotate-mobile
Cronaca Prato

Girava indisturbato in centro, ma deve scontare quattro anni di reclusione

Ieri i carabinieri della stazione di Prato della Valle hanno arrestato un uomo di 44 anni originario della provincia di Pordenone che una decina d'anni fa, secondo l'accusa, ha commesso reati in provincia di Pistoia e di Napoli

Dieci anni dopo è arrivato il momento di pagare il conto con la giustizia. Arresto dei carabinieri nel primo giorno del nuovo anno. Ieri, 1 gennaio 2023, è finito in manette un uomo di 44 anni, di fatto senza fissa dimora, originario della provincia di Pordenone.

I dettagli

Ieri sera i militari dell'Arma della stazione di Prato della Valle, durante un servizio di pattugliamento del territorio, hanno fermato e identificato un uomo che si muoveva in centro con fare sospetto. Da un rapido controllo con la centrale operativa del 112 è emerse che l'indagato era aggravato da un provvedimento di esecuzione di pene concorrenti, emesso dall'autorità giudiziaria di Pistoia. Il 44enne dovrà saldare il suo debito con la giustizia e scontare una pena di 4 anni di reclusione oltre ad una multa di 800 euro. E' accusato di furto ed evasione commessi negli anni 2010 e 2011 in provincia di Pistoia e per reati contro la fede pubblica commessi a Napoli nel 2011. E' stato accompagnato in caserma e dopo gli accertamenti del caso è stato associato al carcere Due Palazzi di Padova a disposizione dell'autorità giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Girava indisturbato in centro, ma deve scontare quattro anni di reclusione

PadovaOggi è in caricamento