rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022

Sgomberi Ater, scontri di fronte alla sede: manifestanti respinti a manganellate

In tarda mattinata tafferugli tra la polizia e gli antagonisti in via Raggio di Sole a Padova. Diversi contusi tra attististi e forze dell'ordine. Per le 18 di oggi pomeriggio è stata già annunciata una manifestazione di protesta di fronte a palazzo Moroni

Diversi contusi tra i manifestanti, circa una decina, e almeno tre tra le forze dell'ordine (un carabiniere, un agente della celere e un ispettore della Digos). Sono le conseguenze della veemente protesta di un gruppo di antagonisti che hanno manifestato di fronte alla sede Ater di Padova, in via Raggio di Sole, dopo lo sgombero avvenuto in mattinata in via delle Melette, con le forze dell'ordine che hanno eseguito, su ordinanza del gip del tribunale di Padova, il sequestro di quattro alloggi Ater occupati abusivamente. Da qui la protesta, con il corteo che si è diretto verso la sede Ater. Proprio di fronte all'ingresso si è scatenato il caos. Intanto, mentre sale sempre più la tensione, è già stata indetta per le 18 di questo pomeriggio, 9 novembre, una manifestazione di protesta sotto palazzo Moroni, sede del Comune, già alle prese con il terremoto innescato dall'inchiesta sulla curva dello stadio Euganeo, sequestrata ieri.

WhatsApp Image 2022-11-09 at 11.54.51-2

Sullo stesso argomento

Video popolari

Sgomberi Ater, scontri di fronte alla sede: manifestanti respinti a manganellate

PadovaOggi è in caricamento