rotate-mobile
Cronaca Sacra Famiglia / Via Marostica

Vola giù dalle scale, diciannovenne in ospedale in condizioni disperate

L'episodio è avvenuto all'ora di cena in via Marostica nel popoloso quartiere Armistizio. Il giovane avrebbe perso l'equilibrio cadendo nel vuoto. Immediati i soccorsi. Si teme per la sua vita

Versa in condizioni disperate in ospedale a Padova dopo un volo di una decina di metri nel vuoto. E' successo oggi, 5 dicembre, all'ora di cena.

I fatti

Secondo una prima ricostruzione effettuata dagli agenti della sezione "Volanti" della Questura, un ragazzo di 19 anni è rientrato a casa in via Marostica dopo vive con i familiari. Siamo nel popoloso quartiere Armistizio di Padova. Giunto nel pianerottolo del palazzo si sarebbe accorto di essere senza le chiavi. Pare abbia suonato il campanello di alcuni vicini di casa per farsi aprire, ma non avrebbe ricevuto risposta. Sta di fatto che qualche minuto dopo le 20 qualcuno ha sentito un rumore sordo tipico di un corpo che cade a terra da una altezza importante. Alcuni residenti, spaventati, si sono affacciati e hanno visto il ragazzo a terra. Sarebbe scivolato dalla tromba delle scale. Immediato l'allarme ai soccorritori. Il giovane è stato stabilizzato dal personale medico del Suem 118 e trasportato in ospedale a Padova. Le sue condizioni sono ritenute critiche, la prognosi è riservata. Saranno decisive le prossime ore per conoscerne i possibili margini e le tempistiche di recupero. Al momento la Polizia non esclude alcuna ipotesi, ma la più accreditata sarebbe quella di una banale caduta accidentale. E' stata fin da subito esclusa la complicità di terzi. Sotto choc i residenti del condominio e i familiari del ragazzo giunti poco dopo a casa che si sono subito portati all'ospedale in attesa di notizie confortanti dal personale medico che fin da subito ha preso in cura lo sfortunato ragazzo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vola giù dalle scale, diciannovenne in ospedale in condizioni disperate

PadovaOggi è in caricamento