rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Fiera

Si finge volontario di un ente benefico, ma è un rapinatore: arrestato

Sabato pomeriggio in zona Fiera a Padova è stato arrestato un marocchino di 39 anni che ha strappato una banconota da 10 euro dalle mani del potenziale donatore che è rimasto illeso

Finto volontario di un ente benefico, dopo aver "agganciato" un potenziale donatore, lo rapina di 10 euro. Immediato l'allarme al 112 e nell'arco di pochi minuti l'autore del furto con strappo è stato assicurato alla giustizia. Nei guai fabato pomeriggio 18 marzo si è cacciato un cittadino marocchino di 39 anni già noto alle forze dell'ordine. La vittima del furto, seppur sotto choc per quanto capitato è rimasto illeso.

La cronaca

Si è presentato come un volontario di un ente che stava raccogliendo offerte per famiglie bisognose. Il nordafricano, in zona fiera di Padova, con la scusa di una raccolta fondi ha avvicinato un ragazzo e lo ha convinto a versare una somma di denaro. Non appena la vittima ha tirato fuori dalla tasca il portafogli e alcune banconote, il malvivente gli ha strappato dalle mani 10 euro per poi darsi alla fuga. Il benefattore non ha perso la necessaria lucidità e ha subito chiamato il 112. In zona è arrivata una pattuglia della Radiomobile che, dopo aver acquisito importanti informazioni sulla persona da ricercare, qualche centinaio di metri dopo l'ha rintracciato e arrestato. In tasca aveva ancora i soldi rubati poco prima. La refurtiva è stata restituita all'avente diritto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si finge volontario di un ente benefico, ma è un rapinatore: arrestato

PadovaOggi è in caricamento