Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Ubriaco fradicio litiga in strada con la compagna poi viene arrestato

Nei guai nella notte tra il 29 e il 30 ottobre nel quartiere Chiesanuova di Padova è finito un ragazzo romeno di 21 anni. Al momento dell'arrivo dei carabinieri ha opposto resistenza

Per futili motivi una coppia di fidanzati ha cominciato a litigare in strada. La contesa è diventata sempre più cruenta e alcuni residenti sentendo le urla della donna hanno chiamato i carabinieri prima che potesse accadere qualcosa di grave. E' successo tutto a cavallo tra il 29 e il 30 ottobre. L'arrivo dei militari dell'Arma è coinciso con l'arresto del fidanzato violento, un romeno di 21 anni già noto alle forze dell'ordine.

La cronaca

I carabinieri della sezione Radiomobile della Compagnia di Padova hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale un ventunenne romeno, residente in città, già noto alle forze dell’ordine. I fatti si sono verificati nel corso della notte nel quartiere Chiesanuova dove la pattuglia dei carabinieri è stata inviata dalla centrale operativa a seguito di una lite segnalata in strada tra una coppia di giovani. Sul luogo dell'emergenza i militari hanno accertato che la lite tra i due giovani, nata per futili motivi, ha visto il giovane coinvolto in stato di alterazione psicofisica dovuta all’eccesso di bevande alcoliche. Nel corso dell’identificazione però il giovane ha opposto attiva resistenza fisica nei confronti dei militari che una volta riusciti a renderlo inoffensivo l'hanno arrestato.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco fradicio litiga in strada con la compagna poi viene arrestato
PadovaOggi è in caricamento