rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca

La Questura di Padova protagonista in un convegno ad Ankara

Presenti 16 Stati. Per l'Italia ha presenziato il vice ispettore Alessandro Mabea che si è soffermato sulla tematica riguardante le procedure di selezione dei conduttori cinofili e i profili di carriera

Dal 3 al 7 ottobre si è svolta ad Ankara in Turchia la conferenza “a k9 Expert and Inter Regional Cooperation Conference” sul tema “Tackling Drug and illicit Trafficking” organizzata dall’Accademia Antidroga della Turchia in collaborazione con UNOD (United Nations Office on Drug and Crime) e alla quale hanno partecipato delegazioni provenienti da 16 Stati, dall’Europa, Regno Unito, Balcani Occidentali e Asia Centrale. Alla stessa ha partecipato in qualità di relatore il vice ispettore Alessandro Mabea, operante presso la Squadra Cinofili della Questura di Padova, individuato dal servizio Reparti Speciali della Polizia di Stato. Nel corso del proprio intervento in lingua inglese, Mabea si è soffermato sulla tematica riguardante le procedure di selezione dei conduttori cinofili e i profili di carriera. Successivamente alla conferenza, i partecipanti hanno potuto visitare il centro cinofilo della Polizia turca e confrontarsi sulle tecniche di addestramento e di impiego dei cani antidroga, antiesplosivo e ordine pubblico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Questura di Padova protagonista in un convegno ad Ankara

PadovaOggi è in caricamento