Da Padova a Tokyo per beneficenza: l'impresa di Luciano Fasolo, partito oggi per un raid in solitaria a 70 anni

E' partito questa mattina da piazza delle Erbe di Padova per l'ultima impresa benefica. Percorrerà in sella alla sua Moto Guzzi 15mila chilometri in 40 giorni, attraversando tutta l'Europa e la Siberia fino ad arrivare a Tokyo. Alla partenza anche Giordani

E' partito questa mattina da piazza delle Erbe di Padova per l'ultima impresa benefica. Percorrerà in sella alla sua Moto Guzzi 15mila chilometri in 40 giorni, attraversando tutta l'Europa e la Siberia fino ad arrivare a Tokyo. Alla partenza del lungo viaggio che toccherà Mosca, Ulan Bator in Mongolia a Vladivostok prima di Tokyo, c'era a fare gli auguri di un buon viaggio anche il sindaco di Padova Sergio Giordani. 

Beneficenza

A 70 anni Luciano Fasolo farà tutto ciò da solo, per lanciare una nuova operazione di beneficenza a favore della Fondazione Salus Pueri a cui negli ultimi anni, grazie ai raid motociclistici compiuti sempre da solo, Fasolo è riuscito a devolvere già oltre 25mila euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«L'obiettivo di questa mia nuova impresa è quello di ragranellare tra gli amici che mi sostengono almeno un euro a chilometro, e cioè portare alla fondazione che aiuta le famiglie dei bambini prematuri ospiti della Pediatria di Padova almeno 15mila euro - spiega Luciano Fasolo - ho avuto il sostegno questa volta di molti sponsor e sono sicuro che questo obiettivo ambizioso sarà raggiunto. Io parto con la carica che mi viene data dagli amici del motoclub di Montegrotto e dalle tante persone che mi sostengono lungo il viaggio attraverso la pagina facebook». 
"E' una bella avventura quella di Luciano Fasolo - ha commentato il sindaco - Padova è una città dal cuore grande e fatta di persone che si impegnano per cause nobili come quella della Fondazione Salus Pueri". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Lutto in questura a Padova: si è spento all'età di 36 anni l'agente delle volanti Michele Lattanzi

  • Coronavirus, Zaia: «Scommettiamo che prima di aprile il virus non se ne andrà?»

  • Violenza in Prato della Valle contro gli agenti di polizia: 4 operatori feriti, 5 arresti

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento