rotate-mobile
Cronaca

Il giallo del consulente finanziario scomparso, ricerche in stazioni e aeroporti

Diego Perocco, 60 anni, si è allontanato giovedì pomeriggio dall'ufficio della Azimut di piazza Giorgione a Castelfranco Veneto, in cui lavora da trent'anni, ed è sparito nel nulla. Dirigente della locale società di basket che oggi non scenderà in campo per la partita di serie D con il Roncade

Si sono estese anche alle stazioni ferroviarie e agli aeroporti le ricerche di Diego Perocco, il consulente finanziario di 60 anni scomparso da giovedì scorso, 30 novembre. L'uomo, nel pomeriggio, è uscito dall'ufficio della Azimut di Castelfranco Veneto, dove lavora da trent'anni, dopo aver salutato la segretaria: doveva recarsi a Padova per una riunione a cui però non ha mai partecipato. Lo smartphone risulta spento dal giorno della scomparsa e l'auto è rimasta posteggiata non distante dal posto di lavoro. Le telecamere della zona avrebbero ripreso Perocco mentre si stava allontanando ma poi le tracce fatalmente si perdono. Venerdì la moglie Daniela, non avendo più notizie del marito da giorni, ha presentato denuncia ai carabinieri di Castelfranco Veneto e la Prefettura ha subito attivato il protocollo per la ricerca delle persone scomparse. Il 60enne, molto noto nell'ambiente del basket veneto per essere stato allenatore di diverse formazioni sia maschili che femminili, era dirigente della pallacanestro Castelfranco, squadra di serie D in cui milita anche il figlio. Per lo choc dovuto a questa vicenda la partita tra Castelfranco e Roncade di oggi, 3 dicembre, di comune accordo tra le due società, è stata rinviata. Sulla vicenda la Procura di Treviso si appresterebbe ad aprire un fascicolo d'inchiesta per consentire agli investigatori dell'Arma dei carabinieri di svolgere approfondimenti più accurati sul caso. La vicenda di Perocco, conosciuto e molto stimato a Castelfranco Veneto, è per ora un giallo che tiene con il fiato sospeso tutta la città.

L'identikit

Alto circa un metro e 75 centimetri, corporatura magra e carnagione chiara, ha capelli corti castano scuro e occhi verdi. Privo di tatuaggi e segni particolari, Perocco indossava una camicia azzurra, maglione marrone chiaro, pantalone marrone e un giubbotto blu. Chiunque pensi di poter avere informazioni utili ai fini delle ricerche o di averlo avvistato nelle ultime ore, è pregato di contattare il 112.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il giallo del consulente finanziario scomparso, ricerche in stazioni e aeroporti

PadovaOggi è in caricamento