rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Minaccia il suicidio, l'amico dal camion la tiene al telefono per farla desistere: multato

Disavventura per un autotrasportatore di Chiampo (Vicenza) che è stato sorpreso dagli agenti della polizia locale alla guida con il cellulare in mano. Inutile la giustificazione che stava supportando una persona in crisi depressiva

Oltre 110 euro di multa e 5 punti in meno sulla patente per aver cercato di far desistere un'amica da un gesto estremo.

I FATTI. È quanto accaduto, lunedì pomeriggio, ad un autotrasportatore di Chiampo (Vicenza) mentre percorreva via della Ceramica, in zona Fiera. Secondo quanto riferito da Il Giornale di Vicenza, l'uomo, 56enne, mentre guidava sarebbe stato raggiunto dalla telefonata di un'amica 28enne, residente nel Padovano, che, in preda a una crisi depressiva, minacciava di gettarsi nel Brenta.

MULTATO. Sorpreso da una pattuglia della polizia locale nel corso della conversazione, è stato fermato e multato secondo i termini di legge. Gli agenti non hanno voluto verificare la veridicità della spiegazione del camionista ma, per fortuna, la giovane donna sarebbe stata nel frattempo aiutata da un'altra persona.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia il suicidio, l'amico dal camion la tiene al telefono per farla desistere: multato

PadovaOggi è in caricamento