Padovani dispersi sul Pasubio: sbagliano sentiero e si perdono nella nebbia in quota

Ore di apprensione per due padovani e due vicentini, che cercando la via del rientro lungo il sentiero estivo si sono bloccati su un salto di roccia. Recuperati dai soccorritori

Disavventura in montagna per quattro persone, di cui due residenti nel Padovano. Verso le 14.30 di domenica il 118 ha allertato il soccorso alpino di Schio per quattro escursionisti in difficoltà sul monte Pasubio, nella zona dell'Alta Val Canale.

Persi nella nebbia

Due 40enni padovani e due vicentini di 28 anni, dopo aver risalito in due momenti diversi il Vajo sud si sono trovati tutti e quattro in cima, non distanti dal Rifugio Papa. Cercando insieme la via del rientro lungo il sentiero estivo, attualmente coperto dalla neve, a causa della fitta nebbia gli escursionisti hanno sbagliato itinerario, trovandosi a scendere lungo un canale senza sbocco che li ha portati a bloccarsi sopra a un salto di roccia.

Il recupero

Messi in contatto con i soccorritori, è stato detto loro di provare a risalire verso il Rifugio Papa per favorire il recupero da parte del soccorso alpino. Il gruppetto ha ritentato a ritroso la salita mentre una squadra di nove tecnici, dopo essersi avvicinata il più possibile con i mezzi, ha proseguito con sci e ramponi fino al punto concordato. Arrivati al Rifugio Papa i soccorritori hanno incrociato i quattro escursionisti e li hanno accompagnati nel giro di un'ora e mezza al Pian delle Fugazze, per poi riaccompagnarli fino alle rispettive automobili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Articolo da VicenzaToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Ecco la nuova ordinanza con le riaperture del 25 maggio e del primo giugno»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Gli cade addosso la fresatrice mentre la carica con un muletto: muore imprenditore

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi che tornano a salire

Torna su
PadovaOggi è in caricamento