menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I nuovi "padovani eccellenti" insigniti del riconoscimento

I nuovi "padovani eccellenti" insigniti del riconoscimento

Cinque nuovi "padovani eccellenti": c'è anche il rettore Zaccaria

Insigniti dell'onorificenza anche l'ex primario Carlo Barotti, il sarto in pensione Luciano Favaron, il vicepresidente del Villaggio Marino Ca' Roman Giorgio Peruzzi e Piero Ruffatti, titolare della ditta che costruisce e restaura organi

Il prestigioso riconoscimento di "padovano eccellente" è stato consegnato oggi nell'aula magna del Bo a cinque personaggi "fieri della loro patavinitas".

GLI INSIGNITI. La nomina è stata conferita al dottor Carlo Barotti, cofondatore della Polifonica Vitaliano Lenguzza, che dopo il pensionamento da primario di Cardiologia assiste quanti frequentano le Cucine popolari; Luciano Favaron, che ha svolto per oltre 35 anni la professione di sarto e ha fondato l'associazione Antichi Mestieri; Giorgio Peruzzi, vicepresidente del villaggio marino Ca' Roman, associazione di volontariato che promuove iniziative educativo-assistenziali rivolte a famiglie con disabilità; Piero Ruffatti, titolare della ditta che da 60 anni costruisce e restaura organi a canne, utilizzati in tutto il mondo; il professor Giuseppe Zaccaria, magnifico rettore dell'Università di Padova, che ha "promosso il dialogo tra cultura umanistica e scientifica, tra cultura laica e teologica, tra Ateneo e città".

I PADOVANI ECCELLENTI DELL'ANNO SCORSO

GLI ALTRI TITOLI. Il rettore è stato salutato dal "Gaudeamus igitur" di Tribuno e goliardi. Commosse anche Maria Antonietta Rampi, volontaria della Caritas, e Carla Macola, imprenditrice nel settore dell'agricoltura e del turismo, che hanno ricevuto il Sigillo della città dalle mani del vicesindaco Rossi. L'incontro è stato occasione per annunciare il conferimento da parte del Presidente Giorgio Napolitano dell'onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica ad Alessandra Breda Mineo, presidente dell'Osservatorio Città di Padova, che ha organizzato la cerimonia insieme con il Comune. Gran finale con la Polifonica Vitaliano Lenguazza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento